Affiliate marketing cos’è e come funziona

affiliate marketing, affiliate marketing come funziona, affiliate marketing ita, amazon affiliazioni	, programma affiliazioni amazon

Tabella dei Contenuti

Condividi questo articolo

Affiliate marketing cos’è e quali sono le principali soluzioni da adottare per iniziare a guadagnare su internet con le affiliazioni.

Avviare un business online è una delle tendenze che hanno preso piede con forte decisione negli ultimi anni. Il web è considerato un ottimo sistema per dar vita ad una nuova attività imprenditoriale, basata essenzialmente sul digitale. Già di per sé qualunque brand utilizza la rete per farsi conoscere tra i consumatori, attraverso una strategia di marketing caratterizzata dalla creazione di un sito web o dall’apertura di un’official page sui social network. Ma ciò rappresenta soltanto una parte (seppur molto consistente) del business così come viene inteso.

Difatti, tenendo conto delle immense potenzialità che internet è in grado di offrire, un numero crescente di persone  sta puntando fortemente su questa direzione, ossia quella di guadagnare onlne. Tra le soluzioni  migliori per ottenere un ottimo risultato in termini di ricavi si può annoverare l’affiliate marketing.

Affiliate marketing come funziona

Affiliate marketing cos’è? Per capire in cosa consiste possiamo prendere come riferimento la figura di un rappresentante intento a proporre la sua merce ai potenziali clienti, il cui guadagno è ricavato da una percentuale sul prezzo dell’articolo che è stato venduto.  Questo parallelismo può essere traslato in merito al concetto delle affiliazioni, basato sul tracciamento dei link inseriti all’interno di un contenuto testuale o un post sui social. Se l’utente dopo avervi cliccato compie un acquisto (un bene o un servizio),  il “tramite” otterrà un piccolo guadagno.

Si tratta di un metodo efficace che porta benefici a tutte le parti in causa. Il cosiddetto promoter guadagna ad ogni acquisto fatto tramite il link; il brand che commercializza il prodotto invece vedrà incrementato il proprio raggio d’azione, con un netto aumento delle vendite.

affiliate marketing

Affiliazioni Amazon

I metodi per fare affiliate marketing sono principalmente i seguenti:

  • Articoli su un blog o un sito web;
  • Post sui social;

Per il primo punto un esempio pratico è dato dalle recensioni, immaginando un redattore che analizza i nuovi smartphone usciti sul mercato. All’interno dell’articolo inserirà un link che rimanda al sito di uno dei rivenditori del dispositivo, che può essere un ecommerce, oppure un qualsiasi punto vendita. L’utente, cliccandovi e successivamente acquistando qualsiasi prodotto da quel collegamento (essendo tracciato), gli garantirà un piccolo introito. Molto diffuso anche l’inserimento dei collegamenti ipertestuali nei post dei social network, soprattutto su Facebook ed Instagram, aventi un largo seguito tra la popolazione mondiale.

Tra i sistemi più adottati vi è il programma affiliazioni Amazon, con un profitto che varia a seconda della merce che viene acquistata, ad esempio il 3% per i prodotti di elettronica, il 10% per l’abbigliamento ecc.

Guadagnare con le affiliazioni si può?

Al quesito se le affiliazioni portano un guadagno la risposta non può che essere una: si, ma con riserva. Inizialmente può essere considerato un ricavo extra alle proprie entrate mensili, ma per diventare un’attività vera e propria la strada è abbastanza complessa.

Ciò che fa la differenza è la qualità e quantità dei contenuti, oltre alla fama del “rappresentate”. Un contenuto ben indicizzato su Google ha più possibilità di essere letto da chi naviga in internet, ma per ottenere ricavi maggiori bisogna pubblicare un elevato numero di contenuti. Con due o tre articoli/post è quasi impossibile trarre guadagni. Pertanto la costanza nella pubblicazione aumenta le possibilità di guadagno nel tempo.

Discorso differente va fatto con i cosiddetti influencer. Chi ha molto seguito, soprattutto sui social, non farebbe molta fatica a guadagnare con l’affiliazione. Ad esempio gli youtuber sono soliti inserire link in descrizione delle attrezzature utilizzate nei video, oppure quello dei prodotti recensiti. Si possono fare innumerevoli esempi, ma ad aver un peso rilevante nella possibilità di guadagnare con l’affiliate marketing è fondamentalmente la capacità di arrivare a più utenti possibili.

Condividi questo articolo

Rispondi

Gianluca Gentile