Facebook et Instagram payants : options, coûts et projets futurs

iphone 4 noir sur une table en bois marron
Partager cet article

L’Ufficiale Lancio della Versione a Pagamento di Facebook e Instagram

Meta ha confermato il lancio di una versione a pagamento di Instagram e Facebook, permettendo agli utenti europei di abbonarsi per godere di un’esperienza senza pubblicità. È cruciale sottolineare che l’opzione a pagamento non sostituisce l’accesso gratuito, ma rappresenta un’alternativa per coloro che desiderano evitare la pubblicità.

Facebook: Lanciato nel 2004 da Mark Zuckerberg, Facebook è un social network che consente agli utenti di connettersi con amici, familiari e gruppi di interesse. Offre funzionalità come la pubblicazione di testi, immagini e video, la condivisione di contenuti, la messaggistica istantanea e la creazione di pagine e gruppi. È una piattaforma versatile utilizzata per connettersi con persone di tutto il mondo e per condividere informazioni personali, notizie, interessi e contenuti multimediali.

Instagram: Fondato nel 2010 da Kevin Systrom e Mike Krieger, Instagram è un’applicazione di condivisione di foto e video di proprietà di Facebook. Inizialmente focalizzato sulla condivisione di immagini, si è evoluto includendo funzionalità video e di storytelling come le “Instagram Stories”. Gli utenti possono seguire altri account, condividere i propri contenuti, esplorare foto e video e interagire attraverso commenti e messaggi diretti. Instagram è popolare sia per gli utenti privati che per le aziende, sfruttando l’aspetto visuale per comunicare e coinvolgere il pubblico.

Entrambi i social network, Facebook e Instagram, hanno svolto un ruolo significativo nella vita quotidiana di milioni di persone, fornendo uno spazio per connettersi, condividere e esplorare contenuti. Facebook spesso è visto come più orientato alla connessione e alla condivisione di contenuti personali e di notizie, mentre Instagram è più visuale e si concentra sull’esperienza estetica e sull’engagement visivo.

Opzioni Gratuite e Pagate: Scelta tra Pubblicità e Privacy

La scelta di pagare per Instagram e Facebook non è obbligatoria. Gli utenti possono continuare a utilizzare gratuitamente entrambi i social network, sebbene vedranno inserzioni mirate. Questa mossa è incentrata sull’algoritmo pubblicitario: se l’alternativa è “soldi o dati”, per mantenere questi servizi gratuiti, l’entità deve recuperare fondi da altre fonti.

Costi dell’Abbonamento e Piani Tariffari

Il costo dell’abbonamento mensile per Facebook e Instagram è stato stabilito a 9,99 euro al mese sulla piattaforma web e a 12,99 euro al mese à iOS e Android. Meta ha specificato che l’abbonamento sarà valido per tutti gli account collegati al Centro Gestione Account dell’utente.

Data di Implementazione dei Piani a Pagamento

Secondo le comunicazioni ufficiali di Meta, i piani a pagamento per Facebook e Instagram saranno disponibili a partire da novembre. Questi piani si adeguano alle dinamiche normative in evoluzione nell’UE, SEE e in Svizzera.

Dichiarazioni di Meta sui Piani a Pagamento

Meta ha affermato che l’introduzione di piani a pagamento non significa un’eliminazione dell’accesso gratuito. La società crede nell’accesso gratuito supportato dalla pubblicità e si impegna a mantenere la riservatezza e la la sécurité des données degli utenti.

Conclusions

In un contesto digitale in costante evoluzione, l’introduzione di piani a pagamento per Facebook e Instagram offre agli utenti la possibilità di scegliere tra un’esperienza gratuita supportata dalla pubblicità e un’opzione senza inserzioni a pagamento. Questa decisione riflette la necessità di bilanciare l’accesso gratuito ai servizi e la sostenibilità economica per le piattaforme di médias sociaux.

Partager cet article

Table des matières

Suivez ma chaîne WhatsApp

Découvrez nos produits

Suivez-moi sur les médias sociaux

Derniers messages

Laisser un commentaire