Indicizzare un sito web su Google con la Seo copywriting

indicizzare un sito web, indicizzare un sito web su google, come indicizzare un articolo su google, come indicizzare bene un sito web, seo copywriting cos'è
Condividi questo articolo

Indicizzare un sito web su Google con la Seo copywriting garantisce una maggiore efficacia in termini pubblicitari, con un ottimo ritorno d’immagine e una crescita esponenziale del proprio business.

Il settore pubblicitario negli ultimi anni ha preso una piega decisamente digitale. L’universo di internet infatti è diventato il luogo predisposto per reclamizzare un contenuto, dove poter diffondere il proprio messaggio a macchia d’olio. Chiunque utilizza la rete,  e di conseguenza vi sarà un numero di consumatori praticamente illimitato dai quali poter attingere.

Il sistema principale per attuare una campagna pubblicitaria online rimane senza dubbio il copywriting, associato però alle fondamentali tecniche Seo.

Indicizzare un sito web con la Seo copywriting

Per copywriting si intende la creazione di contenuti testuali da pubblicare su un blog aziendale, orientati alla promozione di un prodotto o servizio. Si tratta di realizzare articoli che veicolano un messaggio destinato a coinvolgere il lettore, comunicandogli le peculiarità di ciò che si sta mostrando e perché valga la pena acquistarlo. E’ una tecnica di marketing finalizzata al raggiungimento di una conversione, ovvero il risultato che si intende raggiungere per un determinato scopo: acquisto di un prodotto, iscrizione alla newsletter, promozione di uno spettacolo ecc.

indicizzare un sito web, indicizzare un sito web su google, come indicizzare un articolo su google, come indicizzare bene un sito web, seo copywriting cos'è

Tale strumento risulta molto vantaggioso per qualsiasi attività, che sia una multinazionale, una PMI o un libero professionista. Tuttavia ciò che fa la differenza in rete in termini pratici è una presenza costante. Pertanto, per indicizzare un sito web, in modo tale che risulti tra i primi risultati dei motori di ricerca, necessita anche l’impiego della Seo (Search engine optimization).

Come indicizzare un sito web

Per indicizzare un sito web bisogna seguire due passaggi fondamentali:

  • Redigere un contenuto accattivante e di qualità
  • Impostarlo in base alle disposizioni Seo

Il primo punto riguarda prettamente la sfera comunicativa. Il copywriter deve creare un testo intrigante, capace di destare curiosità ed interesse. Deve adottare uno stile originale e coinvolgente col quale trasmettere le emozioni giuste, lasciando un’impressione positiva nella mente del lettore. Tutto questo però potrebbe essere vanificato senza l’ottimizzazione Seo, con la quale ottenere il miglior posizionamento per quanto riguarda i risultati sui motori di ricerca in merito ad una o più parole chiave.

Prendiamo come spunto una sfera lavorativa qualsiasi. Se un utente necessità ad esempio l’intervento di un elettricista la prima cosa che fa è quella di cercare su Google alcune parole chiavi associate al termine stesso nel proprio luogo di residenza: elettricista a Roma, elettricista Roma sud, elettricista, tecnico elettricista tariffe ecc. Oppure un giovane che vuole intraprendere questa professione potrebbe ricercare le seguenti keyword: corsi di formazione elettricista a Roma, corsi di formazione elettricista online ecc.

Questi sono soltanto egli esempi pratici e concreti. In base al proprio business quindi bisognerà realizzare un testo con le parole chiave adatte.

Come Indicizzare un sito web su Google con la Seo

Per la scelta delle parole chiavi vi sono tre diverse strategie

  • utilizzare dei tool (SeoZoom o SemRush)
  • estrapolarle tramite la barra di Ricerca Google
  • simulare le ricerche degli utenti

Per una maggiore professionalità l’impiego di software appositi è l’ideale. A questo si possono abbinare le keyword erogate (massimo 10) nel mentre si compie la ricerca nella relativa sezione. Infine non resta che l’immaginazione, mettendosi nei panni dell’utente e prevedendo ciò che potrebbe digitare in merito ad un argomento.

indicizzare un sito web

Dopo aver scelto la keyword sulla quale impostare il contenuto questa va inserita in alcuni contesti: titolo, meta description,  H2 ed H3 (i titoli dei paragrafi), prime ed ultime 100 parole, tag immagini.

Per indicizzare un sito web al meglio dovrebbero essere impiegate anche le cosiddette keyword secondarie, ossia altri termini (oppure sinonimi) potenzialmente ricercati dagli utenti.

Condividi questo articolo