Pubblicità Facebook Stories e Messenger Stories

Tabella dei Contenuti

Condividi questo articolo

Le Pubblicità Facebook Stories sono una grande opportunità per il proprio business sulla rete. Il nuovo tool del social network più longevo è diventato il mezzo ideale per pubblicizzare il proprio brand.

L’avvento dei social network ha rappresentato una grande opportunità per interagire con gli altri. Questo mezzo di comunicazione ha destato interesse anche nel settore pubblicitario, data la grande mole di persone iscritte. Le aziende hanno compreso appieno le possibilità del marketing online, potendo pescare da un gran numero di potenziali consumatori.

Facebook da sempre supporta questo modo di fare marketing, con la creazione di account ufficiali e pagine di discussione dei brand. l’ultima innovazione in questo campo sono le pubblicità Facebook Stories e Messenger Stories.

Pubblicità Facebook Stories e Messenger Stories, la nuova frontiera del business online

Le pubblicità Facebook Stories sono dei contenuti disponibili sulla piattaforma per un periodo limitato. Si tratta di foto e video aventi una durata massima di un giorno. Scaduto questo intervallo di 24 ore vengono eliminate.

E’ un prodotto tocca e fuga, con vita breve e che dopo un tempo prestabilito cessa di esistere. Eppure è questo fattore che fa la differenza. L’effetto sorpresa infatti intriga l’utente, il quale viene spinto a visualizzare le Stories pubblicate dagli altri profili. Un qualcosa che, se non prontamente osservata, non la si potrà vedere mai più. Da un punto di vista pubblicitario si è compreso le potenzialità di questo strumento, capace di raggiungere milioni di persone. Pertanto anche le aziende possono beneficiare delle pubblicità Facebook Stories e Messenger Stories, con la possibilità di reclamizzare i propri prodotti o servizi.

Riprendono le funzionalità e le finalità delle Stories di Instagram, con attività di promozione del brand, visual, conversione e traffico da parte degli utenti ecc. Sono caratterizzati da una durata variabile tra i 5 secondi per le foto e i 15 secondi per i video.

Non a caso secondo le statiche effettuate dai principali organi d’informazione, la maggior parte dei profili social, utilizzano le Stories in maniera continuativa, quasi quotidiana. Di conseguenza le imprese le possono sfruttare come fossero dei veri e propri spot pubblicitari.

Pubblicità Facebook Stories: perché funziona

La pubblicità Facebook Stories, disponibili anche su Messenger, ha una funzione fondamentale per le attività promozionali. Mettere un prodotto in bella vista consente di adocchiare un numero elevato di potenziali clienti. Questi, in caso di effetto positivo ai propri occhi, parlano del suddetto prodotto con altri, creando il cosiddetto effetto passaparola, fino a procedere all’acquisto, sia in rete che nei negozi fisici.

Le Stories sono nate come uno strumento d’interazione tra i profili iscritti al social. Un mezzo innovativo con il quale mostrarsi agli altri. Pertanto, data la mole di persone ad adoperarle, si è cercato di sfruttare questa opportunità anche in ottica marketing.

Bisogna infatti considerare che hanno un impatto comunicativo molto potente. L’idea di osservare un contenuto specifico, che abbia una durata massima di 24 ore, per poi eliminarsi, attrae più enfaticamente l’utente iscritto al social network. La reclame viene quindi veicolata con più efficacia, alla stregua, se nono con risultati migliori, di una normale attività di marketing.

Tag: Pubblicità Facebook Stories, Messenger Stories, Facebook Stories

Condividi questo articolo

Rispondi

Gianluca Gentile