Wie man einen SEO-Artikel schreibt: Tipps für ein besseres Ranking

Wie man einen SEO-Artikel schreibt, SEO-optimierte Artikel, wie man einen SEO-optimierten Artikel schreibt, wie man SEO macht, SEO-Berater

Inhaltsverzeichnis

Diesen Artikel teilen

Come scrivere un articolo Seo: le tecniche da adottare per la stesura di un testo necessarie per ottimizzarlo sui motori di ricerca.

Chi gestisce un Website non può fare a meno di pubblicare contenuti destinati agli utenti della rete. Gli articoli infatti sono indispensabili per promuovere un’attività su internet, con l’intento di spingere il lettore al raggiungimento di una conversione. L’acquisto di un prodotto recensito, l’iscrizione ad una newsletter, la Teilen del link oppure semplicemente una comunicazione riguardo le ultime novità sono obiettivi che si possono conseguire mediante l’elaborazione di un testo.

E’ considerata quindi una strategia di marketing fondamentale per qualsiasi brand, da realizzare tenendo conto di due aspetti:

  1. Adottare una scrittura scorrevole, accattivante, tale da destare l’interesse di chi legge,
  2. Mettere in atto alcune tecniche per favorire il posizionamento sul motore di ricerca.

Nel primo caso basta avere una certa dimestichezza con le parole, oltre ad una conoscenza approfondita della tematica trattata al momento. Per l’indicizzazione invece bisogna avvalersi delle tecniche Seo, Serch Engine Optimization, necessarie per far posizionare un contenuto nei primi posti dei risultati di ricerca. Ecco quindi alcuni suggerimenti su come scrivere un articolo Seo.

Come scrivere un articolo Seo

L’elaborazione di un testo deve seguire un certo modus operandi, con la messa in atto di alcuni consigli volti essenzialmente a sviluppare un contenuto accattivante per chi legge e anche per Google stesso. Bisogna quindi redigere un articolo con l’intento di rendere confortevole la lettura da parte dell’utente e allo stesso tempo anche decifrabile dal motore di ricerca per favorirne il posizionamento.

Si possono quindi racchiudere alcuni punti relativi a come scrivere un articolo Seo, sia per quanto riguarda la scelta delle keyword che la leggibilità del testo. In questi frangenti il miglior di riferimento nel corso della stesura degli articoli è sicuramente Yoast, il plugin Seo utilizzato su WordPress che detta le linee guida da perseguire in ottica Seo.

Wie man einen SEO-Artikel schreibt, SEO-optimierte Artikel, wie man einen SEO-optimierten Artikel schreibt, wie man SEO macht, SEO-Berater

Ecco un elenco a cui fare affidamento:

  • Scelta delle Schlüsselwörter (primaria e secondarie) e loro posizionamento
  • Impostazione dei titoli, sottotitoli, paragrafi
  • Lunghezza
  • Tipologia e dimensioni delle immagini

Ecco una breve illustrazione delle tecniche principali riguardo a come scrivere un articolo Seo che devono essere adottate per incrementare la visibilità delle proprie pagine web.

Articolo ottimizzato Seo, la scelta della Parola Chiave

La scelta delle keyword è senz’altro l’aspetto primario da tenere in considerazione, affidandosi a strumenti professionali come SeoZoom. Altrettanto lo è il posizionamento nel testo. Ad esempio la parola chiave principale deve essere presente in vari punti:

  • Inizio titolo, quindi nell’H1,
  • Inizio e fine articolo (prime cento e ultime cento parole),
  • Nell’url e nel permalink,
  • Nei sottotitoli, preferibilmente un H2 e un H3,
  • Evidenziata una volta in grassetto e corsivo,
  • Avere una presenza inferiore al 4 per cento dell’intero articolo.

Wie man einen SEO-Artikel schreibt, SEO-optimierte Artikel, wie man einen SEO-optimierten Artikel schreibt, wie man SEO macht, SEO-Berater

Insieme ad essa è opportuno utilizzare dei sinonimi come keyword secondarie, utili per avere una migliore indicizzazione.

Come stabilire lunghezza, impostazione, testo e immagini

Il testo deve necessariamente avere una precisa impostazione:

  • Titolo H1 con una lunghezza inferiore ai 70 caratteri, deve iniziare con la parola chiave,
  • Sottotitoli, H2, H3, H4 suddividono il contenuto in diversi paragrafi (rinominati su WordPress con titolo2, titolo 3 ecc.), con lunghezza massima di 150 caratteri. Presentano una duplice funzione, ossia rendere più scorrevole la lettura e avvertire il lettore della fine di un preciso argomento,
  • Frasi non eccessivamente lunghe, meno di 25 parole,
  • Non esagerare con i verbi passivi (massimo il 15 per cento del totale).

Anche le immagini devono rispettare dei parametri:

  • Dimensioni all’incirca 1400 x 900, con la base superiore all’altezza,
  • Keyword presente nel titolo e nel testo alternativo,
  • Selezionare non meno di due immagini per articolo.
Diesen Artikel teilen

Kommentar verfassen

Gianluca Gentile