Neues WordPress 5.0 Bebo, optimierte Website-Verwaltung

Diesen Artikel teilen

Novità WordPress 5.0 Bebo, con l’arrivo dell’editor Gutenberg sono incrementate le opportunità per la gestione dei contenuti sul proprio Website.

Derzeit WordPress è considerato un vero e proprio must nella sua categoria di riferimento. Figura tra i CSM, ovvero i sistemi di gestione di contenuti, più utilizzati sula rete. Merito di un’interfaccia gradevole, abbinata ad un’estrema facilità nell’utilizzo. Questa piattaforma gratuita consente agli utenti di realizzare il proprio blog o sito web in modo semplice e rapido, con la possibilità di creare contenuti, pagine web, articoli, senza dover sborsare un centesimo. Tali dati sono acuiti anche dal fatto di aver di fronte un software open source, con un’ampia community di sviluppatori sparsa in tutto il mondo.

Nel corso degli anni ha subito alcune fisiologiche mutazioni. Dalla prima versione, datata 2003, sono state apportare periodicamente alcune modifiche, fino a l’ultima in ordine di tempo, relativa al 6 dicembre 2018, portatrice di interessanti novità. Ecco WordPress 5.0 Bebo.

Novità WordPress 5.0 Bebo con editor Gutenberg

Le novità WordPress 5.0 Bebo presentano alcuni cambiamenti volti a migliorare non solo l’interfaccia, ma anche la gestione dei contenuti del sito, o blog. L’elemento cardine è rappresentato dal nuovo Herausgeber Gutenberg, il cui nome prende spunto dal celebre orafo tedesco inventore della stampa moderna.

Trattasi di un editor di testo che consente di ottimizzare la gestione dei contenuti del proprio sito web senza alcuna difficoltà, soprattutto per gli utenti novelli. Queste modifiche sono connesse principalmente alla possibilità di inserire autonomamente i vari elementi, che siano di testo o multimediali. Pertanto si può osservare un forte imprinting diretto agli utenti che si occupano di copywriting, agevolando l’attività di chi si occupa di Schreiben. L’aspetto più rilevante è la concezione di suddividere in contesto in sezioni, da poter inserire e togliere a seconda dei propri scopi.

Tra le gesture presenti vi è lo strumento per inserire colonne e pulsanti call to action, moduli per la gestione di settori specifici, come quelli per le domande, i classici “come fare a”, e via dicendo.

Altro elemento da considerare è il Twenty Nineteen. E’ un tema WordPress molto carino e gradevole per il lettore, adatto per chi pubblica articoli e contenuti ed essi affini. E’ ottimizzato anche per i dispositivi mobili.

Editor Gutenberg, tornare indietro è possibile?

Die herunterladen lo si può effettuare tramite la repository, passando per la dicitura “aggiungi nuovo”.

Tuttavia, come accade in qualsiasi piattaforma, i nuovi aggiornamenti, come successo alle novità WordPress 5.0, non sempre sono particolarmente apprezzati dagli utenti. Le cause sono le più disparate: abitudine alla vecchia grafica, scarsa attitudine ad integrarsi con quella nuova, scarsa fluidità della nuova interfaccia ecc. Fortunatamente vi è anche la possibilità di disabilitare in toto o solo parzialmente l’editor Gutenberg, utilizzando il plugin Classic Editor. Inoltre con la funzione Disable Gutenber si può scegliere quali elementi dello stesso poter mantenere e quelli da eliminare.

Classic Editor
Classic Editor
Preis: Kostenlos
  • Classic Editor Bildschirmfoto
  • Classic Editor Bildschirmfoto
  • Classic Editor Bildschirmfoto
  • Classic Editor Bildschirmfoto
  • Classic Editor Bildschirmfoto
  • Classic Editor Bildschirmfoto
  • Classic Editor Bildschirmfoto

Tag: Novità WordPress 5.0 Bebo, WordPress Gutenberg, WordPress Gutenberg novità, WordPress 5.0 Bebo, editor Gutenberg download, WordPress news, aggiornamento WordPress, WordPress Gutenberg download, Novità WordPress 5.0.

 

Diesen Artikel teilen

Inhaltsverzeichnis

Folgen Sie meinem WhatsApp-Kanal

Entdecken Sie unsere Produkte

Folgen Sie mir auf sozialen Medien

Neueste Beiträge

Kommentar verfassen

Gianluca Gentile