Diventa un blogger di successo

Partager cet article

Diventa un blogger di successo

Quante volte hai pensato di aprire un blog e sei stato sempre reticente o con mille dubbi? Molte persone hanno l’idea, si mettono davanti al pc e aprono il blog senza tentennamenti; altre persone ci pensano a lungo, soprattutto perché pensano di non avere la preparazione giusta o le abilità per aprire un blog di successo.

Se hai ancora qualche dubbio, ti aiutiamo con una piccola guida, per iniziare ad aprire un blog, che poi svilupperai con il tempo. Per ora ti segnaliamo i punti fondamentali per diventare un bravo blogger e in seguito, saprai come far diventare il blog in un bel blog di successo, persuasivo e redditizio.

Con la nostra piccola guida potrai trovare:

  • Quali abilità devi avere per sviluppare al meglio il tuo blog
  • Quali abilità sono un vantaggio per sviluppare al meglio il tuo blog
  • Suggerimenti per un approccio vincente all’attività di blogger

Chi, cosa, perché?

Per quante persone diverse esistano, così esistono diversi tipi di blogger. Le persone nella vita affrontano altre persone diverse, i blogger devono tenere conto invece del target a cui il blog si riferisce e cioè al “chi”, degli argomenti espressi nel blog e cioè al “cosa” e al tuo fine ultimo e cioè il “perché” hai aperto il blog. Queste tre cose ti aiuteranno a capire le abilità che ti saranno necessarie per aprire e sviluppare un blog di successo.

Elementi essenziali

Ti consigliamo di sviluppare un gruppo di abilità di base. Questo di permetterà di avere un vantaggio qualsiasi tipo di blogger tu voglia diventare:

Essere appassionati di scrittura

Essere un blogger significa scrivere ed essere appassionati di scrittura è sicuramente l’abilità numero uno che devi possedere. La pubblicazione di contenuti comporta anche la regolarità. Non si può avere un blog e scrivere una volta a settimana, ogni volta che ne senti il bisogno devi scrivere. In fondo il blog è un diario elettronico, quindi ogni tua idea va espressa attraverso la tastiera.

Saper scrivere correttamente

La passione per la scrittura implica anche tu sia davvero capace di “scrivere bene”. Non parliamo di argomentazioni, perché ognuno di noi è diverso nel modo di scrivere, esprimere concetti e molto dipende anche dall’argomento trattato : un blogger finanziario non può scrivere nello stesso modo di scrive un blog su cartoni animati e manga.  Ma la scrittura deve essere grammaticalmente corretta e senza errori.

Un punto importante è attirare il lettore e quindi anche le argomentazioni devono essere soddisfacenti ed i tuoi articoli interessanti e ben costruiti. Concentrati sempre sull’argomento di cui vuoi parlare, cerca di essere molto prolisso e parlare al tuo utente direttamente come se stessi parlando ad un tuo amico. Presta sempre attenzione all’ortografia e alle strutture grammaticali.

Fare ricerche

Se scrivi di un argomento di cui sai poco, o se includi questo argomento in un tuo articolo di rimando, impara a fare ricerche a tema. Imparerai sicuramente cose nuove, non darai false informazioni e puoi ricostruire argomenti davvero interessanti, anche se ne sai veramente poco. Trova sempre le notizie o le informazioni che non conosci e non scrivere mai di cose di cui non sai.

Avere perseveranza

Avere un blog è come fare sport: ci vuole costanza e disciplina. Non diventerai famoso in un paio di giorni, perché il tempo deve fare il suo corso, ma se pensi che da domani sarai al top delle classifiche degli scrittori, ti consigliamo di abbandonare subito il blog. Se invece pensi di essere costante e disciplinato allora va avanti e ne otterrai grandi benefici. Devi attirare un bel pubblico interessato ai tuoi argomenti. All’inizio sarà un pubblico piccolo, ma se sarai perseverante i risultati arriveranno. Un consiglio: anche se non ne hai voglia o pensi che l’argomento che ti passa per la mente sia inutile, tu scrivi, scrivi sempre e mantieni sempre vivo il tuo blog.

Scegliere l’argomento perfetto

Scegli un argomento o più argomenti in base alle tue conoscenze o passioni. Se pensi che il tuo blog debba essere incentrato su un argomento specifico, dovrai essere un vero appassionato e seguire sempre l’evolversi del tuo blog. Devi assolutamente scrivere di argomenti per i quali sei certo di non perdere mai interesse in futuro, rischieresti di stancarti e scrivere diventerebbe solo un peso.

Accrescere le proprie competenze

Cerca sempre nuove notizie o scoop riguardo gli argomenti di cui vuoi scrivere. I lettori si diversificano in lettori che non sanno nulla dell’argomento e seguono il tuo blog per avere notizie; lettori che ne sanno più di te e cercano solo un tuo errore per farti un commento negativo. Quindi torniamo al punto di prima “fare ricerche”, anche se sei ferrato sull’argomento.

In ogni caso con le conoscenze vecchie e le conoscenze nuove, potrai sviluppare nuova esperienza tecnica e di informazione che ti permetteranno di non perdere mai un colpo con i tuoi utenti.

A mente aperta

Cerca di non essere al centro dell’attenzione, ma condividi le tue conoscenze, sii aperto a nuove esperienze e relazioni nell’ambito della comunità online. I tuoi contatti possono essere estremamente utili, soprattutto per trovare e stabilire nuovi rapporti commerciali nel caso tu scriva su un blog di prodotti e coltivare un pubblico di lettori dedicato se il tuo è solo un blog di informazione.

Il tempo

Come ti abbiamo già ricordato, per ottenere un blog di successo, devi scrivere, scrivere, scrivere. Sappiamo bene che dopo aver lavorato da mattina a sera, dopo una giornata con i bambini, o una giornata a scuola, il solo pensiero di scrivere potrebbe risultare faticoso. Ti consigliamo di pensare in quale parte della giornata la tua mente è più vigile, elabora più facilmente ed è più creativa. Ritagliati del tempo per scrivere e sii sempre regolare.

Cerca di far diventare il blog parte integrante della tua giornata. Sfrutta tutti i tempi morti della tua giornata, anche solo per prendere appunti per un articolo futuro, pensare ad idee di sviluppo o scrivere l’articolo vero e proprio. Scrivere deve essere un’abitudine a cui si ha voglia di stare sempre accanto.

Conosci te stesso e gli utenti

Cerca di stabilire rapporti con le persone che leggono e che eventualmente, rispondono ai tuoi contenuti. E’ molto utile leggere le esperienze e le opinioni degli altri, soprattutto quando hanno delle argomentazioni costruttive.

Non perdere mai la morale, che tu scriva per informazione, che tu scriva per guadagnare. Spesso i blog più in voga attirano proposte di guadagno molto dubbie. Sii sempre coerente e considera le conseguenze delle tue possibili azioni e lascia che le tue attività siano sempre trasparenti.

Conoscenze extra

Sviluppa nuove competenze e conoscenze. Il tuo blog ne gioverà e anche la tua rispettabilità con i tuoi utenti sarà sempre rivalutata. Non è obbligatorio, ma più conoscenza tu hai nello sviluppo del tuo blog, più ne riceverai in cambio interesse e interessi. Potresti iniziare a sviluppare:

Competenze tecniche

Impara le nozioni (almeno base) di tecnologie web, di l'hébergement e di gestione dei contenuti. Per te sarà tutto più semplice e risparmierai soldi e tempo facendo tutto da solo.

HTML/CSS

La maggior parte dei blog si possono realizzare senza alcuna competenza di linguaggi di programmazione, ma se possedessi qualche competenza in merito a HTML e CSS (il linguaggio di formattazione e progettazione delle pagine web), avresti davvero una marcia in più. Puoi così perfezionare e riprogettare il tuo blog da solo durante il suo sviluppo.

Sicuramente all’inizio sembrerà difficile e una perdita di tempo, ma sarà un ottimo investimento che ti garantirà a lungo termine di poter effettuare modifiche e migliorie senza ricorrere a terze persone, che poi ti chiederebbero un pagamento.

RÉFÉRENCEMENT

Avrai sentito sempre parlare di SEO e Optimisation dei motori di ricerca? Bene Google e altri motori di ricerca tendono a preferire come siti web/blog degni di nota, quelli che perfezionano e migliorano costantemente i propri contenuti. In questo modo puoi crescere come blogger semplicemente concentrandoti sulla qualità dei tuoi post.

In ogni caso la SEO (l’ottimizzazione per i motori ricerca) svolge ancora un ruolo significativo al fine di aumentare la visibilità e la classificazione sul web. Infatti un blog non ottimizzato è un blog scartato e per te un’opportunità persa. Non sottovalutare mai la SEO.

Marketing

Ovviamente il tuo fine è aumentare il numero di visitatori. Puoi ottimizzare tutto con diversi metodi di marketing. In primis devi sapere come utilizzare i médias sociaux e avere un ritorno a proprio vantaggio, oltre a poter sperimentare diversi canali.

Networking

Non hai solo i tuoi utenti a fare numero sul tuo blog. Pensa a un modo efficace per poter mettere in contatto i tuoi fornitori di contenuti con altri, con i tuoi utenti o con i partner commerciali. Questo scambio fa sì che il tuo network diventi sempre più ampio e più persone si connetteranno al tuo blog, sia attraverso il metodo online che di persona.

Grafica e Immagini

Le argomentazioni per quanto efficaci e di interesse, non attirano mai un utente se prive di un’immagine ad effetto. Le immagini sono uno strumento potente per chi scrive su un blog e per alcuni sono essenziali: ad esempio per i blog di cucina, con immagini che seguono le ricette passo passo.

Ottimizza le immagini migliori, impara a scattare o a scaricare le foto migliori dal web, in grani formati e che possano attirare anche chi non legge l’articolo, ma viene attratto solo dall’immagine e si ferma a leggere.

Esperienza

Ricorda che più passa il tempo, più argomenti vecchi o nuovi tu scriva, ti forniranno quell’esperienza necessaria per rendere davvero ottimo il tuo blog.

 

Partager cet article

Table des matières

Suivez ma chaîne WhatsApp

Découvrez nos produits

Suivez-moi sur les médias sociaux

Derniers messages

Laisser un commentaire