Analisi della concorrenza, fondamenta del tuo business plan

Analisi della concorrenza esempio

Tabella dei Contenuti

Condividi questo articolo

Come fare un’analisi della concorrenza e perché è cos’ importante avere a disposizione informazioni del genere per pianificare la tua strategia di marketing.

Se vuoi emergere come azienda o come professionista è fondamentale fare le cose per bene, a partire da un adeguato livello di conoscenza del mercato nel quale ti vuoi espandere. Sapere quali sono le caratteristiche del tuo settore non a caso è un elemento distintivo indispensabile per ambire rapidamente al successo, conoscendo più a fondo non soltanto le richieste e i bisogni della clientela, ma soprattutto come operano i cosiddetti competitor.

Quello di analizzare la concorrenza è nei fatti un’azione necessaria per seguire l’andamento del mercato verso cui fai riferimento, in modo tale da apportare le migliorie necessarie per sviluppare il proprio business. Vediamo di cosa si tratta e come può tornarti realmente utile.

Analisi della concorrenza, la base miliare dell tua strategia di marketing

Una delle cose più importanti che puoi fare per il tuo business è certamente quella di conoscere i tuoi concorrenti, un fattore importante da considerare quando si pianifica una nuova attività commerciale.

L’analisi della concorrenza è difatti un processo che consente di comprendere meglio il proprio mercato e i relativi competitor, capire quali sono le loro strategie, quali sono i loro punti di forza e di debolezza e, soprattutto, come si posizionano rispetto alla tua attività e come differenziarsi da loro.

come analizzare la concorrenza

Figura quindi come uno strumento utile per elaborare una strategia commerciale vincente, individuando quali sono gli aspetti su cui concentrarti e quali potenziali minacce o opportunità puoi trovare nel comparto commerciale a cui sei interessato. Ma quali sono i principali benefici? Vi sono diversi aspetti da osservare:

  • Maggiore comprensione del mercato in cui operi e delle dinamiche che lo caratterizzano;
  • Visione della tua attività commerciale molto più chiara, soprattutto in relazione al posizionamento nel mercato;
  • Scoprire nuove opportunità di business e declassare quelle potenzialmente dannose;
  • Capire dove i tuoi contendenti hanno successo, dove commettono errori e i loro punti di forza e debolezza;
  • Conoscere ancor di più la tua clientela, i suoi desideri e i suoi gusti.

Come agire

Detto ciò, cosa bisogna fare per l’analisi della concorrenza? La prima cosa da fare è identificare i tuoi concorrenti diretti e indiretti. I diretti sono quelli che offrono prodotti o servizi simili al tuo. Gli indiretti invece sono quelli che offrono prodotti o servizi che soddisfano la stessa esigenza del tuo ma in modo diverso. Ad esempio, se vendi scarpe da running, i tuoi concorrenti diretti saranno altri negozi di scarpe da running mentre i tuoi concorrenti indiretti saranno negozi di abbigliamento sportivo.

In seguito, dpo aver compreso tale differenza, puoi avvalerti di internet, un mezzo semplicissimo ed utile per scovare le informazioni desiderate, soprattutto con i motori di ricerca, la visione dei siti web e dei profili social ufficiali. In questo modo potrai farti un’idea concreta sul loro modus operandi, su come essi comunicano con i consumatori e quali sono i mezzi di comunicazione che utilizzano per farsi pubblicità. Questo ti permette di osservare l’efficacia delle loro campagne pubblicitarie e di assorbirne le modalità considerate efficaci.

analisi concorrenza

Un altro metodo è quello di estrapolare tali informazioni direttamente dai potenziali clienti, reperendo i dati tramite sondaggi sui social o depliant fisici consegnati in determinati punti della città. In alternativa, si può commissionare tale richiesta ad un’agenzia esterna.

Conclusione

Una maggiore conoscenza arriverà ovviamente con l’esperienza e col tempo, ad esempio interagendo con i fornitori e con tutte le altre figure terze del settore commerciale. Ma se vuoi agire in maniera efficace e professionale una web agency come la nostra può darti una grossa mano. Il nostro team si occupa anche di svolgere un’indagine approfondita  su come lavorano i tuoi “rivali” sul mercato, osservando anche quei particolari che possono fare la differenza. Quindi come identificarli, come fanno marketing online, quali sono le tariffe e se sono in linea con la richiesta, se promuovono specifiche tipologie di offerte ecc. In questo modo potrai differenziare la tua proposta commerciale offrendo al cliente un prodotto o servizio ben più conveniente rispetto agli altri.

Se desideri avere più informazioni sui nostri servizi parliamone davanti ad una tazza di caffè su Zoom ed esponici le tue esigenze. Saremo ben felici di ascoltarti e consigliarti su come muoverci insieme nel tuo settore.

Condividi questo articolo

Rispondi

Gianluca Gentile